Categoria: Mercato

IL FILO DI FERRO

JUNIOR LEAGUE

RISULTATI

CLASSIFICA

ANALISI PARTITE

EMPEDOCLINA-COLISEUM SC 5-1

Sonora vittoria dell’EMPEDOCLINA che in casa batte uno frastornato COLISEUM SC. I padroni di casa rifilano la cosidetta “manita” agli avversari, dominando di lungo in largo tutta la gara. Eppure ad andare in vantaggio erano stati proprio gli ospiti con un gol di Zaniolo proprio allo scadere del primo tempo, momento davvero cruciale per poter segnare un gol. L’EMPEDOCLINA quindi scende negli spogliatoi frastornata dal gol a freddo subito, ma nell’intervallo qualcosa succede perche’ i padroni di casa scendono in campo per la ripresa con una doppia rabbia ed energia. Il COLISEUM SC non puo’ far altro che stare a guardare il calcio champagne dei padroni di casa ed inchinarsi ai 5 gol subiti.

MIGLIORE IN CAMPO

OLIMPIK BASSANO ROMANI-ASD ICCARA CARINI 1-2

Prova d’orgoglio dell’ASD ICCARA CARINI che espugna il campo dell’OLIMPIK BASSANO ROMANI. Vittoria che serve agli ospiti piu’ per il morale che per la classifica, dopo la batosta subita nella partita inaugurale del torneo. Gli ospiti fanno dell’esperienza l’arma vincente per portare a casa i 3 punti, cercando di trovare quel giusto assetto che sembrava ormai perduto. La partita e’ stata sostanzialmente equilibrata, con l’OLIMPIK BASSANO ROMANI capace di riacciuffare il pareggio ma che poi si e’ dovuto arrendere dal gol di Isak, oggi scatenato autore di una doppietta. I padroni di casa sono cosi’ ancora fermi al capolinea, ma il campionato e’ appena iniziato e puo’ davvero succedere di tutto.

MIGLIORE IN CAMPO

PERLA SUL MAR-LUCAS F.C. 3-2

Vittoria interna per la PERLA SUL MAR che ha la meglio sul LUCAS F.C., in una di quelle gare che in schedina privilegia il segno X. La PERLA SUL MAR vince probabilmente grazie al fattore campo, dove, anche in assenza del pubblico, l’aria di casa fa sempre bene. Rammarico per gli ospiti che sembravano convinti di portare a casa la vittoria, visto che fino al minuto 77 si trovavano in vantaggio per 2-1. I colpi di coda della PERLA SUL MAR arrivati nel finale di gara hanno pero’ ribaltato il risultato e condannato alla sconfitta il LUCAS F.C..

MIGLIORE IN CAMPO

PRO MASTICATION-AUDACE VC 2-3

Vittoria esterna dell’AUDACE VC che riesce a sbancare il campo della PRO MASTICATION. Vincere in trasferta e’ sempre difficile ma l’AUDACE VC sfrutta l’esperienza maturata lo scorso anno e anche una buona dose di fortuna, visto che il gol vittoria e’ arrivato proprio nell’ultima azione della gara, al 94′! Rammarico quindi per la PRO MASTICATION che gia’ “masticava” la possibilita’ di guadagnare il primo punto della sua stagione. Resta comunque la buona prova dei padroni di casa, che lanciano il segnale di essere pericolosi per qualsiasi squadra. Da segnalare la grandissima forma di Lautaro Martinez nelle file dell’AUDACE VC, autore di una tripletta.

MIGLIORE IN CAMPO

LONGOBARDA F.C.-BORGOROSSO FC 5-4

Conquista la prima vittoria stagionale la LONGOBARDA F.C. che in casa ha la meglio di un mai domo BORGOROSSO FC. Partita emozionantissima dai due volti: primo tempo dominato dalla formazione di casa che chiude il primo tempo in vantaggio per 4-0. Quando tutto sembrava gia’ deciso, ecco che il BORGOROSSO FC sfodera una prestazione nella ripresa davvero incredibile. Sfruttando la grande voglia di fare da parte di tutti, si porta addirittura sul 4-3 grazie alla tripletta di Zirkzee, finora nullo e risvegliatosi improvvisamente. La LONGOBARDA F.C. trova pero’ nel finale il sospirato 5-3 anche se, un minuto dopo, arriva il 5-4 del BORGOROSSO FC che rimette il fiato sul collo alla compagine di casa. Finale al cardiopalma dove non si vedono altri gol e la LONGOBARDA F.C. porta a casa una vittoria soffertissima!

MIGLIORE IN CAMPO

DEA GAMBOLO’-AMBROSIANA FC 0-0

Non va oltre lo 0-0 l’AMBROSIANA FC che impatta sul campo della DEA GAMBOLO’. Gli ospiti, nonostante la trasferta, erano sulla carta favoriti ma non hanno fatto i conti con la difesa arcigna e impenetrabile dei padroni di casa, vogliosi di strappare almeno un punto a quella che e’ considerata una tra le favorite del torneo. La gara comunque e’ stata gestita dall’AMBROSIANA FC che, vedendo le statistiche, ha provato in tutti i modi a segnare almeno quel gol che serviva per portare a casa la gara, ma ogni volta e’ andata a sbattere contro il muro della DEA GAMBOLO’. Queste tipo di gare fanno capire che in junior league niente e’ scontato!

MIGLIORE IN CAMPO

SSC VITERBO-DTD9 3-3

Spettacolare pareggio quello visto tra l’SSC VITERBO e il DTD9: la partita termina 3-3 dopo una gara emozionante dove si e’ visto davvero di tutto, dai gol, alle autogol, agli infortuni e alle solite ammonizioni! L’altra squadra candidata alla promozione diretta, ovvero il DTD9, inciampa quindi su un campo ostico come quello dell’SSC VITERBO e deve ringraziare la grande prestazione di Aspas, autore oggi di una doppietta. Per i padroni di casa arriva il primo punto della stagione e del campionato e, dopo questa prestazione, alza anche il morale di tutto lo staff. Per gli ospiti seconda partita senza perdere, anche se pareggiare queste gare ha piu’ il sapore amaro che dolce.

MIGLIORE IN CAMPO

FORMAZIONE IDEALE

Il Filo di Ferro – Conclusioni Finali

Carissimi Mister, ma soprattutto carissimi amici…siamo arrivati alla fine di una lunga e divertente stagione, fatta di partite emozionanti e noiose, con verdetti scontati e molte sorprese. Ci tenevo in primis a fare davvero i complimenti a tutti per l’impegno mostrato e per essere stati sempre presenti rispettando sempre i termini per giocare le partite. Volevo fare i complimenti a chi ha vinto ma anche a chi non ha portato a casa niente, a chi si e’ trovato alle prese con una retrocessione e chi e’ contento per una promozione. Ribadisco il concetto che questo resta e restera’ sempre un gioco, un bellissimo gioco che ci accomuna per l’interesse e la conoscenza nel calcio che ognuno di noi, a suo modo, possiede. Lo scopo principale era divertirsi e io, personalmente, mi sono davvero divertito un sacco! Per quanto riguarda la mia rubrica, non so quanti di voi hanno letto tutti gli articoli, ma credo di poter continuare con il Filo di Ferro anche per la prossima stagione, magari cercando di inserire qualcosina di piu’ divertente. Volevo ringraziare ognuno di voi per la pazienza dimostrata nel seguire la rubrica, sperando di non aver offeso nessuno durante i miei commenti “improvvisati”. Vi saluto e vi mando un arrivederci a…tra pochi giorni! CIAO A TUTTI.

Il Filo di Ferro – Playout Secondo Turno

LUCAS FC-REAL SALERNO

ANDATA

LUCAS FC-REAL SALERNO 3-2

Il LUCAS FC si aggiudica il primo round dell’ultima sfida della stagione, che decretera’ se il REAL SALERNO scendera’ in Seconda Serie o se il LUCAS FC salira’ in Prima Serie. I padroni di casa riescono a vincere di misura sul REAL SALERNO che comunque riesce nell’impresa di segnare due gol in trasferta, rendendo cosi’ meno amara la sconfitta ma soprattutto un buon auspicio per la gara di ritorno. Per il LUCAS FC una partita di alto livello, coronata con una bella vittoria contro una formazione di categoria superiore. Da sottolineare la tripletta di Aguero per i padroni di casa, vero e proprio trascinatore non solo oggi ma dell’intera stagione.

MIGLIORE IN CAMPO

RITORNO

REAL SALERNO-LUCAS FC 3-1

Vince la gara di ritorno dei playout il REAL SALERNO che batte per 3-1 il LUCAS FC, conquistando cosi’ la permanenza in Prima Serie. Il solo gol segnato dagli ospiti ha fatto la differenza, fermandosi davvero a un passo dal replay delle gare e anche alla fantastica promozione. E’ invece il REAL SALERNO a fare suo il risultato finale, forte del confortante risultato dell’andata e consapevole di sfruttare al meglio il fattore campo. Partita giocata in maniera impeccabile dai padroni di casa, che si tolgono cosi’ tutti gli scheletri e gli spettri collezionati durante la travagliata stagione passata. Per il LUCAS FC invece il merito e l’onore di averci provato, arrivando davvero ad un soffio dalla promozione che forse avrebbe dovuto guadagnarsi nella regular season. Complimenti comunque ad entrambe le squadre per aver dato vita ad un finale di stagione veramente emozionante!

MIGLIORE IN CAMPO

Il Filo di Ferro – Playout Secondo Turno

DTD9-REAL SALERNO

ANDATA

DTD9-REAL SALERNO 1-1

Finisce in parita’ la prima sfida del secondo turno dei playout di Prima Divisione tra il DTD9 e il REAL SALERNO. Risultato che agevola leggermente gli ospiti visto il gol segnato in trasferta ma che lascia sicuramente molte chances ai padroni di casa in vista della gara di ritorno. Partita a dir poco delicata che segnera’ la retrocessione di una delle due squadre, entrambe reduci da una stagione molto complicata e da un primo turno di playout andato male. Finisce tutto in parita’, oltre al risultato che e’ la cosa piu’ importante, anche i cartellini gialli sono stati equi, 4 per parte, segno di una gara combattuta e maschia, come volevasi dimostrare.

MIGLIORE IN CAMPO

RITORNO

REAL SALERNO-DTD9 0-0

Non vanno oltre lo 0-0 il REAL SALERNO e il DTD9 nella gara di ritorno del secondo turno dei playout di Prima Serie. Risultato che premia cosi’ i padroni di casa che condannano alla retrocessione il DTD9. Partita delicatissima, decisiva per entrambe le squadre, che si giocavano oggi un’intera stagione. Ad avere la meglio e’ quindi il REAL SALERNO che sfrutta a pieno sia il favore del campo, sia il piccolo vantaggio maturato nella gara di andata. I padroni di casa amministrano bene la gara, mentre gli ospiti si rilevano per l’ennesima volta molto nervosi, collezionando ben 5 cartellini gialli. Per il DTD9 si spalancano cosi’ le porte della Seconda Serie, mentre il REAL SALERNO avra’ a disposizione ancora un altro match point per restare nella massima serie.

MIGLIORE IN CAMPO

Il Filo di Ferro – Playoff Secondo Turno

LUCAS FC-THE SCORPIONS

ANDATA

LUCAS FC-THE SCORPIONS 2-2

Spettacolare pareggio tra il LUCAS FC e il THE SCORPIONS nella partita di andata del secondo turno dei playoff, dai quali uscira’ un’altra squadra promossa in Prima Serie. Gli ospiti escono indenni da una difficilissima trasferta, giocata pero’ con intelligenza e determinazione, tanto da trovarsi in vantaggio addirittura di due reti al minuto 41. I padroni di casa pero’ non si danno per vinti e riescono prima ad accorciare le distanze e poi raggiungere un meritato pareggio. Per il LUCAS FC comunque si prospetta una partita di ritorno molto complicata, visto che quest’anno il THE SCORPIONS ha concesso davvero poco agli avversari tra le proprie mura. Vedremo come andra’ a finire!

MIGLIORE IN CAMPO

RITORNO

THE SCORPIONS-LUCAS FC 4-2

Sara’ il THE SCORPIONS a partecipare al prossimo campionato di Prima Serie, lasciando in Seconda il LUCAS FC. Vittoria sulla carta annunciata e concretizzata con un secco 4-2, tenendo sempre in pugno le redini del match. Per gli ospiti giornata storta coronata anche dal prematuro infortunio di Alves che deve lasciare il campo al minuto 37 complicando il resto della gara per il LUCAS FC. Alla fine ci si puo’ sbilanciare dicendo che la qualificazione dei THE SCORPIONS potrebbe essere meritata, visto anche l’andamento dell’intera regular season. Complimenti comunque anche al LUCAS FC, che chiude la stagione in modo egregio.

MIGLIORE IN CAMPO

Il Filo di Ferro – Playout Primo Turno

MANZA UTD-DTD9

REAL SALERNO-TEAM GARELLA

RITORNO

MANZA UTD-DTD9 2-0

Missione compiuta per il MANZA UTD che vince la sfida casalinga del ritorno dei playout contro il DTD9 e si assicura la permanenza in Prima Serie. Forte di un rassicurante risultato ottenuto in casa del DTD9, il MANZA UTD tiene testa alla partita, mantenendo il controllo del campo. A nulla sono serviti i tentativi degli ospiti di ribaltare il risultato, nonostante la partita si era messo per il verso giusto visto che i padroni di casa hanno dovuto fare i conti con l’infortunio della loro stella Salah, uscito dal campo dopo solo 2 minuti di gioco. Ci ha pensato Hazard a mettere le cose a posto, segnando una straordinaria doppietta che permette al MANZA UTD di mantenere la categoria.

MIGLIORE IN CAMPO

REAL SALERNO-TEAM GARELLA 1-1

Non riesce la rimonta al REAL SALERNO che viene bloccato in casa dall’1-1 contro il TEAM GARELLA, in quella che doveva essere la partita della vita per i padroni di casa. Il TEAM GARELLA esce dalla doppia sfida vincitore e mantiene cosi’ la permanenza in Prima Serie, nonostante abbia concluso la stagione regolare sotto il REAL SALERNO. Partita epica quella degli ospiti che si trovavano a difendere con i denti un pericolante 3-1 ottenuto all’andata e che, a un certo punto della gara, si e’ ritrovato addirittura in 9 per le espulsioni di Digne e Fernandes. Il REAL SALERNO non e’ riuscito ad approfittare della situazione anche perche’ il TEAM GARELLA ha innalzato un vero e proprio muro davanti alla porta difesa da Sirigu.

MIGLIORE IN CAMPO

Il Filo di Ferro -Playout Primo Turno

DTD9-MANZA UTD

TEAM GARELLA-REAL SALERNO

ANDATA

DTD9-MANZA UTD 1-2

Esce corsaro dal campo del DTD9 il MANZA UTD che sconfigge di misura i padroni di casa. Decisiva la rete di Ramsey proprio nel recupero del secondo tempo, dopo una partita giocata alla pari dove il pareggio sarebbe stato il risultato piu’ giusto. I due gol segnati in trasferta mettono il MANZA UTD in una condizione privilegiata in vista della gara di ritorno, ma il DTD9 non concedera’ vita facile agli avversari. I padroni di casa appaiono abbastanza nervosi, sentendo emotivamente di piu’ la sfida, raccogliendo alla fine 6 cartellini gialli e un’espulsione, rimediata da Fernandinho al minuto 73. L’inferiorita’ numerica gioca un brutto scherzo al DTD9 che, nel tentativo di finire la gara sull’1-1, incassa il beffardo sorpasso proprio alla fine.

MIGLIORE IN CAMPO

TEAM GARELLA-REAL SALERNO 3-1

Risultato sorprendente quello che ha visto il TEAM GARELLA prevalere sul REAL SALERNO nella partita di andata dei playout. La squadra di casa si impone con un rassicurante 3-1, anche se il gol preso apre una piccola speranza al REAL SALERNO che in casa e’ costretto a vincere con 2 gol di scarto. Risultato leggermente fortunoso per il TEAM GARELLA, che trova il doppio vantaggio con un gol di Lemar nel recupero, quando la partita sembrava incanalarsi sul 2-1. La gara di ritorno si prospetta una vera e propria battaglia, con il REAL SALERNO che non ha la minima intenzione di concludere nel peggiore dei modi una travagliata stagione.

MIGLIORE IN CAMPO

Il Filo di Ferro – Playoff Primo Turno

RITORNO

LUCAS F.C.-REALFINALPIA

THE SCORPIONS-FC AQUILE D’ATTACCO

PARTITE

LUCAS F.C.-REALFINALPIA 4-3

Esce sconfitta di misura il REALFINALPIA ma centra ugualmente la promozione in Prima Serie, in virtu’ del risultato maturato nella gara di andata. La tripletta di un’eccezionale Harry Kane trascina gli ospiti sull’olimpo, conquistando una promozione che a inizio stagione sembrava davvero improbabile. L’attaccante si merita cosi’ anche una nomination tra i probabili vincitori del Pallone d’Oro. Niente da fare invece per il LUCAS F.C. che gioca comunque una buonissima partita, andando addirittura sul 3-0 e assaporando per pochi minuti il clima “remuntada”, spezzata dalla grande prova dell’asso inglese del REALFINALPIA. Ora il LUCAS F.C. dovra’ passare dal secondo turno di playoff per cercare di salire di categoria, mentre nelle piazze del REALFINALPIA i tifosi si sono riversati per far festa, una grande festa!

MIGLIORE IN CAMPO

THE SCORPIONS-FC AQUILE D’ATTACCO 1-3

Finisce con lo stesso risultato maturato nell’andata la sfida tra i THE SCORPIONS e l’FC AQUILE D’ATTACCO. Non riesce cosi’ l’impresa di ribaltare il risultato ai padroni di casa, tecnicamente messi meglio degli avversari, cedendo cosi’ la promozione in Prima Serie all’FC AQUILE D’ATTACCO. Ancora stenta a crederci il mister degli ospiti, che mai si aspettava di battere i THE SCORPIONS in tutte e due le sfide. Complice probabilmente lo schema spregiudicato dei padroni di casa, costretti ad attaccare in massa per cercare di ribaltare il risultato. Brava l’FC AQUILE D’ATTACCO ad aspettare e colpire al momento giusto, andando a conquistare cosi’ una storica promozione. In gol, anche in questi playoff, il bomber Lewandowski.

MIGLIORE IN CAMPO

Il Filo di Ferro – Playoff Primo Turno

ANDATA

REALFINALPIA-LUCAS F.C.

FC AQUILE D’ATTACCO-THE SCORPIONS

PARTITE

REAL FINALPIA-LUCAS F.C. 4-1

Parte benissimo il REALFINALPIA in questo primo turno dei Playoff, che in casa batte il diretto avversario LUCAS F.C. Gli ospiti vengono letteralmente sorpresi dalla grinta e dalla voglia messa in campo dai giocatori del REALFINALPIA che trovano in Harry Kane l’eroe di giornata. Partita a senso unico, con il REALFINALPIA che cerca e trova quello che si era prefissato, ovvero segnare il maggiore numero di reti in vista di un insidioso ritorno. Per il LUCAS F.C. l’unica soddisfazione il gol segnato da Dybala dagli undici metri, che accende un piccolo lumicino per il ritorno. L’impresa per gli ospiti resta comunque molto proibitiva!

MIGLIORE IN CAMPO

FC AQUILE D’ATTACCO-THE SCORPIONS 3-1

Vince la prima sfida l’FC AQUILE D’ATTACCO che sconfigge tra le mura amiche il THE SCORPIONS. I padroni di casa mettono a segno l’impresa di battere il THE SCORPIONS, arrivato terzo nella regular season e favoritissimo sulla carta. All’FC AQUILE D’ATTACCO gira tutto bene, trovando il gol dopo appena 2 minuti e giocando gli ultimi dieci minuti in superiorita’ numerica, causa l’espulsione di Bartra nelle file del THE SCORPIONS. In quel frangente i padroni di casa sfruttano l’occasione, segnando il terzo gol proprio allo scadere, che potrebbe risultare decisivo in vista della gara di ritorno.

MIGLIORE IN CAMPO

Il Filo di Ferro – Analisi Prima Serie

Giornata 44

REAL SALERNO-BIMBODEORO 1-2

Chiude con una vittoria esterna il BIMBODEORO che fa il corsaro su un campo insidioso come quello del REAL SALERNO. Il risultato finale rispecchia a pieno l’andamento delle due squadre, con i padroni di casa che hanno tirato i remi in barca molto prima del previsto e con gli ospiti che sigillano un finale di stagione sopra le aspettative. Posizione tranquilla raggiunta per il BIMBODEORO, mentre il REAL SALERNO dovra’ attendere il risultato del PANAREA CLUB per vedere se partecipera’ ai playout.

MIGLIORE IN CAMPO

SSC POZZUOLI-TEAM GARELLA 4-4

Nell’ultima gara della stagione, SSC POZZUOLI e TEAM GARELLA decidono di regalare ai tifosi una partita memorabile, ricca di emozioni e soprattutto di gol. Finisce 4-4 con i giocatori, ormai sfiniti, che si salutano calorosamente a fine partita, visto che ormai le posizioni di classifica per le due formazioni erano gia’ state delineate. Ci sarebbe davvero tanto da raccontare ma ci limitiamo a sottolineare la doppietta di Cavani per l’SSC POZZUOLI mentre per il TEAM GARELLA vanno a segno quattro giocatori diversi. Campionato finito per i padroni di casa mentre per gli ospiti ci saranno ancora le gare dei playout.

MIGLIORE IN CAMPO

AMBROSIANA FC-PANAREA CLUB 1-2

Si salva in extremis il PANAREA CLUB che, con la vittoria esterna sul campo dell’ormai retrocessa AMBROSIANA FC, evita di fatto i playout. Salvezza raggiunta per gli ospiti non senza difficolta’, visto che i padroni di casa hanno lottato fino alla fine nonostante il loro destino era gia’ segnato. Il PANAREA CLUB dovra’ inalzare un monumento a Mane’, oggi autore di una doppietta e di fatto eroe di questa salvezza. L’AMBROSIANA FC ci teneva a far bene sul proprio campo in quella che poteva essere una magra consolazione dopo una stagione disastrosa, ma la troppa voglia di vincere del PANAREA CLUB ha avuto il sopravvento. Appuntamento ad entrambi i mister alla prossima stagione.

MIGLIORE IN CAMPO

STURMUNDDRAG-DTD9 3-1

Regala l’ultima gioia ai propri tifosi lo STURMUNDDRAG che batte facilmente in casa il DTD9. I padroni di casa blindano cosi’ la prima posizione, al termine di un campionato strepitoso caratterizzato da una rimonta incredibile che l’ha vista trionfare. Male invece il DTD9, che incassa l’ennesimo ko ed ora dovra’ concentrarsi sui playout, anche se la prestazione di oggi fa sperare ben poco per la salvezza. Lo STURMUNDDRAG da spazio a chi ha giocato poco in questo torneo e proprio uno di questi, un certo Jadon Sancho, si rende protagonista andando a vincere il MPV di giornata.

MIGLIORE IN CAMPO

MANZA UTD-RIOTOWN 2-3

Ultima partita della stagione regolare amara per il MANZA UTD, che deve cedere di misura contro il RIOTOWN. La squadra di casa dovra’ cosi’ passare dai playout per sperare di non retrocedere in Seconda Serie, portandosi comunque dietro la buona prestazione di oggi, nonostante la sconfitta. Chiude benissimo invece il RIOTOWN che ottiene una delle poche vittorie esterne di stagione, che la fa chiudere la stagione con un dignitosissimo quinto posto. Il MANZA UTD paga sicuramente l’espulsione di Luis Alberto avvenuto al minuto 11: con le squadre in parita’ numerica il risultato poteva decisamente essere diverso.

MIGLIORE IN CAMPO